giovedì 14 agosto 2014

Un viaggio per riscoprire i laghi di montagna

Tra le belle e spettacolari montagne del Trentino e dell’Alto Adige si trovano laghi suggestivi dove  si può rilassarsi e fare anche sport; le loro acque cristalline e la vegetazione hanno qualcosa di magico come se fossero abitate da sirenette, elfi, gnomi e fate. Questi sono tre Laghi, tra i tanti, da visitare:
Lago di Resia: questo è un bacino artificiale in Val Venosta, molto prima del 1950 vi erano tre laghi naturali: il lago di Resia, di Curon e il lago di San Valentino alla muta. La costruzione di una diga causò un disastro perché  le acque immersero tutto il circondario e anche il paese Curon fu sommerso dalle acque. 

L’unica testimonianza è il campanile della chiesa di Santa Caterina, del’300, che spunta da sei metri dall'acqua, nel periodo invernale le acque gelano così si potrebbe raggiungerlo a piedi se piace fare pattinaggio sul ghiaccio. Nei dintorni del lago si possono fare equitazione e passeggiate in bicicletta mentre nel lago si pratica la vela e altri sport acquatici.
Lago di Carezza: nel percorrere le Dolomiti nell'alta Val d’Ega si scopre 
questo lago che sembra abbracciato da una fitta foresta di abeti e dalle montagne. Le vette del monte Catinaccio e del monte Latemar si specchiano nelle sue acque cristalline come se volessero darsi risalto e farsi ammirare dal visitatore attento; inoltre il monte Latemar con le sue sorgenti sotterranee alimenta questo lago dalle limpide e verdi acque. Si possono effettuare questi itinerari: Passo Costalunga - sentiero n. 21 - Radura di Mezzo (1840 m) - sentiero n. 11 - lago di Carezza - sentiero n. 10 a - sentiero n. 7 - Nova Levante.
Lago di Serraia: visitando il comune di Baselga di Pinè si potrà percorrere una lunga strada e trovare il lago 
dal quale si articolano altri sentieri per effettuare delle escursioni interessanti ed ammirare bei panorami. In estate è interessante camminare tra i boschi, canneti e prati che circondano il lago mentre d’inverno fare sci di fondo lungo la riva o pattinaggio sul ghiaccio. Altre attività che si possono fare sono: equitazione, pesca sportiva, windsurf e trekking, vi sono anche strutture balneari per momenti di relax tra una attività e l’altra.



Nessun commento:

Posta un commento